Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Bollettino di oggi: 106.587 guariti (+1.401), 30.739 deceduti (+179), 82.488 casi attuali (-836)

© Foto : Evgeny UtkinMetro di Milano dopo l'inizio della Fase 2
Metro di Milano dopo l'inizio della Fase 2 - Sputnik Italia
Seguici su
La Protezione Civile ha diffuso gli ultimi aggiornamenti sulla situazione Covid-19 in Italia. 179 nuove vittime nelle ultime 24 ore.

Secondo il bollettino oggi sono stati registrati 744 nuovi casi, portando il totale a 219.814

I dati comunicati oggi dalla Protezione Civile sulla situazione epidemiologica di Covid-19 in Italia sono sostanzialmente tutti positivi, dando la sensazione che il peggio sia ormai alle spalle e il virus stia lentamente scomparendo.

I guariti sono saliti a 106.587, con un aumento giornaliero di 1.401 persone, rispetto alle 2.155 guarigioni registrate ieri.

Il numero dei deceduti nell'ultimo giorno è pari a 179, in leggerissimo aumento rispetto a ieri, dove i decessi erano stati 165. Complessivamente le vittime di Covid-19 in Italia dall'inizio dell'epidemia sono arrivate a 30.739.

Il numero complessivo di persone attualmente positive al coronavirus è sceso oggi a 82.488, in calo di 836 rispetto a ieri. Ma il dato che dà il maggior sollievo è il calo dei malati in terapia intensiva, scesi sotto mille a 999, 28 meno di ieri. Ricoverate con sintomi si trovano 13.539 persone, -79 rispetto a ieri, mentre in isolamento domiciliare con sintomi lievi o assenti 67.950 persone, -729 rispetto a ieri.

Oggi sono stati fatti 40.740 tamponi, con un rapporto di rilevamento di positivi pari ad 1 malato ogni 54,8 tamponi fatti, equivalente all'1,8%, dato in linea con il trend degli ultimi giorni che segnava una media dell'1,9%.

Dei 744 nuovi casi di Covid-19 rilevati oggi, la maggior parte sono sempre in Lombardia, con quasi la metà (364 nuovi positivi, pari all'8,9% dei nuovi contagi), seguiti da Piemonte (111), Emilia-Romagna (80) e Veneto (19). 

In base ai dati odierni, la Russia, nonostante la bassissima letalità di Covid-19 registrata nel Paese, ha superato l'Italia per numero complessivo di casi raggiungendo il 4° posto; nel mondo al primo posto si trovano gli Stati Uniti, seguiti da Spagna, Regno Unito, Russia e Italia.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала