Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, al via test sierologici Istat-ministero Salute dopo ok del governo

© Sputnik . Alexey Suhorukov / Vai alla galleria fotograficaDonazione sangue
Donazione sangue - Sputnik Italia
Seguici su
Inizia a lavorare il call center con 300 addetti della Croce Rossa per telefonare alle persone selezionate a fini statistici per un'indagine dell'Istat per capire l'immunità al coronavirus in base ai test sierologici sugli anticorpi.

Semaforo verde del Consiglio dei Ministri al decreto-legge riguardante l'introduzione di "misure urgenti in relazione alla realizzazione di una indagine di sieroprevalenza".

La rilevazione verrà condotta congiuntamente dagli uffici competenti del ministero della Salute e dell'Istat.

L'obiettivo di questa indagine è condurre i test sierologici, in grado di determinare la presenza degli anticorpi, su un ampio campione per capire quanti italiani abbiano contratto il coronavirus, la reale letalità di Covid-19, la diffusione geografica e per varie fasce di età.

Le persone selezionate per l'indagine statistica saranno contattate telefonicamente da un call center con 300 operatori della Croce Rossa. Allo stesso tempo sono stati individuati per ogni regione i laboratori in cui verranno analizzate i campioni di siero. Si rileva che alle persone più fragili verrà prelevato il sangue a domicilio.

Il decreto è stato sbloccato dopo la modifica con le indicazioni del Garante per la privacy sollecitata dal ministro della Salute Roberto Speranza.

Poco meno di un mese fa dopo aver effettuato test sierologici sugli abitanti, il dottor Simon Kostner aveva affermato che Ortisei, splendida località alpina della Val Gardena, ha già acquisito la cosiddetta immunità di gregge.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала