Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Bimba azzannata dal cane dei nonni a Brescia è in condizioni disperate

Cane corso italiano
Cane corso italiano - Sputnik Italia
Seguici su
Un cane ha aggredito al capo una bambina di soli un anno e 10 mesi in provincia di Brescia, trasferita in ospedale le sue condizioni sono disperate: il cane è dei nonni.

Epilogo tragico per una visita ai congiunti nel Comune di Cividate Camuno in Valle Camonica, dove una bambina di appena un anno e 10 mesi è stata crudelmente azzannata da un cane di razza boxer posseduto dai suoi nonni che era andata a trovare.

Chiamati i soccorsi la bambina è stata trasportata all’ospedale di Bergamo, ma già durante il trasporto la bambina avrebbe accusato un arresto cardiaco riporta l’Ansa e le sue condizioni sono state definite dai sanitari disperate.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала