Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Flotta del Nord della Russia monitora navi NATO nel Mare di Barents - Ministero della Difesa

CC BY 4.0 / Ministry of Defence of the Russian Federation / Grande nave da sbarco "Alexander Obrakovsky" della Flotta del Nord russa
Grande nave da sbarco Alexander Obrakovsky della Flotta del Nord russa - Sputnik Italia
Seguici su
Secondo il National Defense Operations Center, un gruppo di navi da guerra della NATO è entrato nel Mare di Barents alle 7:00 di Mosca (6:00 Roma) questa mattina.

La flotta del Nord della marina russa sta monitorando le attività di un gruppo di navi della NATO che ha attraversato il mare di Barents lunedì mattina, ha dichiarato il National Defence Operations Center.

La dichiarazione afferma che il gruppo comprende tre cacciatorpediniere navali statunitensi, il Porter, il Donald Cook e il Franklin Roosevelt, nonché il Kent, una fregata britannica.

I cacciatorpediniere USS Porter e Donald Cook sono equipaggiati con missili da crociera Tomahawk e sistema di difesa missilistico Aegis. Le navi sono generalmente schierate permanentemente in Europa presso la base militare spagnola a Rota.

Insieme alle basi terrestri della difesa antimissile di Aegis in Polonia e Romania, questi cacciatorpediniere fanno parte del "Phased, Adaptive Approach for Missile Defence in Europe", strategia per proteggere il continente dalle minacce dei missili balistici.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала