Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, USA, oltre un 1 milione di contagiati e 58.000 morti

© REUTERS / Mike SegarUn paziente viene trasportato all'ingresso di emergenza fuori dal Mount Sinai Hospital di Manhattan durante la pandemia del coronavirus (COVID-19) a New York City,
Un paziente viene trasportato all'ingresso di emergenza fuori dal Mount Sinai Hospital di Manhattan durante la pandemia del coronavirus (COVID-19) a New York City,  - Sputnik Italia
Seguici su
In meno di tre settimane il numero dei contagiati da Covid-19 negli USA è più che raddoppiato.

Almeno 1.011.877 casi di coronavirus sono stati registrati negli Stati Uniti d'America dall'inizio della pandemia.

E' questo, come riferisce la CNN, il responso dell'ultimo bollettino, diffuso nelle scorse ore dalla John Hopkins University sulla situazione legata al Covid-19 in America.

Una cifra che è più che raddoppiata in meno di tre settimane, dal momento che al 10 di aprile negli USA si contavano qualcosa come 500.000 infetti complessivi.

Contestualmente, nel Paese sono stati rilevati almeno 58.351 decessi collegabili al nuovo agente patogeno, circa un quarto del totale su base mondiale.

Trump fa riaprire gli impianti di lavorazione della carne

Intanto nelle scorse ore il presidente Donald Trump ha firmato un decreto per la riapertura degli impianti di lavorazione della carne.

Molti di essi, infatti, erano stati costretti a chiudere a causa della diffusione del virus ma il governo ha ora optato per far ripartire questo settore produttivo.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала