Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Fase 2, termoscanner in stazioni treno e tutti gli aeroporti. Mascherine ovunque

© REUTERS / Manuel SilvestriUn venditore in guanti e mascherina in un negozio a Venezia
Un venditore in guanti e mascherina in un negozio a Venezia - Sputnik Italia
Seguici su
Nuove indiscrezioni sulla Fase 2, termoscanner in tutte le stazioni dei treni e negli aeroporti e probabilmente anche nei porti. Intanto una certezza: De Micheli firma Protocollo cantieri anti-Covid-19.

Secondo fonti di stampa riportate dall’Ansa e anche dal Corriere della Sera, il prossimo decreto che di fatto farà scattare la cosiddetta Fase 2, dovrebbe prevedere tra le altre misure l’uso dei termoscanner in tutti gli aeroporti italiani (compresi quelli minori) e in tutte le stazioni ferroviarie, o almeno quelle più grandi e con maggiore affluenza di persone.

I termoscanner a differenza del termometro elettronico consente una verifica delle temperatura corporea più rapida, velocizzando così le operazioni di imbarco e di sbarco dei viaggiatori.

Mascherine sì o no sui mezzi pubblici?

In una intervista di qualche giorno fa la ministra De Micheli aveva lasciato alcuni dubbi sull’uso della mascherina, affermando che sarebbe stata obbligatoria in aereo, ma non in treno e sugli autobus.

Secondo le ultime indiscrezioni trapelate, invece, le mascherine dovrebbero essere omogeneamente obbligatorie su tutti i mezzi di trasporto pubblico: aerei, treni, autobus, tram, taxi, ncc, navi, traghetti.

Maggiore tutela nei cantieri

Siglato oggi 25 aprile il Protocollo di regole per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Sars-CoV-2 nei cantieri. Apposta la firma sul protocollo dal ministro De Micheli per i Trasporti e dal ministro Nunzia Catalfo per il Lavoro.

Protocollo siglato insieme con le varie sigle sindacali, Cgil, Cisl, Uil, Ance e anche Anas, Rfi, ecc.

Ricordiamo che a partire dal 4 maggio, sullo sfondo del miglioramento del quadro epidemiologico dell'epidemia di coronavirus, il governo pianifica di lanciare la "fase 2" per metter fine al lockdown con la riapertura parziale e graduale delle attività produttive e della vita sociale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала