Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Partite Iva, in arrivo altre due mensilità e bonus in aumento

Seguici su
Con il decreto aprile, slittato a fine mese, verranno stanziati 50 miliardi per autonomi, imprese, bollette e affitti. Lo ha annunciato Patuanelli.

Confermato l'aumento da 600 e 800 dell'indennizzo per lavoratori autonomi e professionisti, che verrà versato anche per aprile e maggio, due rate in più rispetto a quelle previste nel Cura Italia. La conferma è arrivata durante il question time dal ministro dello Sviluppo Economico, Stefano Patuanelli, che ha annunciato anche altre novità. 

Nel decreto saranno destinati almeno 12 miliardi alle imprese e si lavora su un "ristoro diretto" per le aziende con meno di dieci dipendenti. Una liquidità diretta, ha specificato il ministro, e non a prestito.

Inoltre si lavora anche a misure per affitti e la riduzione di bollette. "Stiamo studiando la possibilità di diminuire i costi fissi delle bollette lavorando su una misura che annulli i costi di sistema", ha detto. E sugli affitti: "è evidente che con la chiusura si pone un problema di ristoro in tutto o in parte dell'affitto".

Al momento si valuta l'estensione del credito d'imposta sugli affitti al 60% - per ora previsto solo per artigiani e commercianti - a tutte le Partite Ive, quindi anche ai professionisti.  

Sono 14.723 le operazioni garantite sulla base delle misure previste dal decreto Liquidità, ha evidenziato, per un totale di  circa 2 miliardi di prestiti erogati. Sono 1.055 i micro finanziamenti fino a 25.000 euro, per un totale di 24 milioni. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала