Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il Copasir chiede audizione a Speranza e Pisano su App Immuni e documento segreto

© Filippo AttiliIl viceministro Sileri (a dx) insieme al premier Conte ed al ministro della Sanità Speranza
Il viceministro Sileri (a dx) insieme al premier Conte ed al ministro della Sanità Speranza - Sputnik Italia
Seguici su
Il Copasir acquisirà il documento segreto svelato ieri da Urbani e ha chiamato in audizione i ministri di Innovazione e Salute.

Il Copasir ha chiesto un'audizione per i ministri della Salute, Roberto Speranza, dell'Innovazione, Paola Pisano, generale Gennaro Vecchione e di Roberto Baldoni, vicedirettore per la cybersicurezza del Dis. Lo fa sapere il presidente, Raffaele Volpi, al termine della seduta di oggi.

Nel mirino del comitato parlamentare per la sicurezza  c'è l'app Immuni e il documento segreto del governo sull'epidemia. Di quest'ultimo il Copasir chiederà l'acquisizione 

"Alla luce delle connessioni evidenti tra la persistenza dell’emergenza del Coronavirus e le implicazioni con la sicurezza della Repubblica legate alle circostanze connesse con tale emergenza", il Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica ha deciso "di intensificare le proprie convocazioni e il ciclo delle attività ad esso connesse".

Emergenza coronavirus in Italia - Sputnik Italia
Coronavirus, senza zone rosse l'Italia avrebbe rischiato 600-800 mila morti
In un'intervista rilasciata ieri al Corriere della Sera, il direttore generale del Ministero della Salute, Andrea Urbani, aveva rilevato l'esistenza di un documento segreto in possesso del governo da gennaio, contenente tre scenari possibili dell'evoluzione dell'epidemia, uno dei quali troppo drammatico. Da qui la decisione di non renderlo pubblico ma mettere in campo da subito una task force.

Sul documento il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, chiede chiarimenti al premier Conte. 

"Il governo era al corrente dei rischi della pandemia ma li ha tenuti segreti. L’ha detto il direttore generale del ministero della Sanità, Urbani, parlando di un piano riservato. Sono rivelazioni gravissime: è la verità? L’Italia e la Lombardia hanno il diritto di sapere", scrive sul suo profilo facebook. 

Ieri, la presidente dei senato di Forza Italia, Anna Maria Bernini, aveva invocato l'intervento del Copasir relativamente all'app Immuni, per chiarire la presenza di capitali cinesi nella società che metterà a disposizione l'applicazione per il tracking dei contatti, durante la fase 2. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала