Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nave ospedale della Marina USA in quarantena dopo esplosione di COVID-19 a bordo

© REUTERS / Mike BlakeEpidemia di Covid -19 su nave ospedale in California
Epidemia di Covid -19 su nave ospedale in California - Sputnik Italia
Seguici su
La nave era ancorata dal 27 marzo al porto San Pedro di Los Angeles, California, per assistere gli ospedali durante l'emergenza da nuovo coronavirus, per curare i pazienti non covid-19.

La marina militare degli Stati Uniti ha dovuto disporre misure di quarantena per 126 membri del personale medico della USNS Mercy, la nave ospedale della marina operante a Los Angeles. La decisione è stata presa in seguito all'esplosione dell'epidemia COVID-19 a bordo. Sono sette i medici dell'equipaggio risultati positivi al Sars-Cov2.

Le autorità sanitarie sono risalite ai loro contatti e hanno provveduto all'isolamento del personale a rischio contagio in una base vicina. Nessuno di loro avrebbe avuto bisogno del ricovero in ospedale, ha riferito il comando della nave. 

Resta un mistero come l'epidemia sia potuta scoppiare sulla nave ospedale Mercy, della marina statunitense. I circa 1000 membri dell'equipaggio erano stati sottoposti al test prima dell'imbarco, con esito negativo. A bordo nessuno aveva il permesso di lasciare la nave. 

Solo due dei membri dell'equipaggio sarebbero entrati in contatto con alcuni pazienti, riferisce il tenente Rochelle Rieger a Associated Press, ma utilizzando tutti i dispositivi di protezione (mascherine, occhiali, guanti, visiere, etc).

"Le uniche persone che andavano e venivano dalla nave erano i pazienti, sicché è molto difficile capire come abbia avuto origine l'epidemia", ha detto Rieger.

I primi casi sono stati registrati tra il mercoledì e il venerdì della scorsa settimana, mentre lunedì è stato trovato il settimo caso. La Mercy sta continuando ad operare come nave ospedale. Questa vicenda non avrà conseguenze sulle capacità operative dell'imbarcazione, ha sottolineato Rieger.

La nave ospedale è dotata di 1.000 letti ospedalieri, reparto di pronto soccorso e unità di terapia intensiva per fornire soccorso agli ospedali di Los Angeles, sotto stress per via della pandemia di Covid-19.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала