Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, inchiesta RSA: Guardia di Finanza negli uffici di Regione Lombardia

© Depositphotos / Giuseppe AnelloL'autoveicolo della Guardia di Finanza italiana
L'autoveicolo della Guardia di Finanza italiana - Sputnik Italia
Seguici su
Gli inquirenti hanno aperto un'inchiesta per epidemia colposa ed omicidio plurimo alla luce delle centinaia di morti avvenute nelle case di riposo del capoluogo lombardo.

Le unità della Guardia di Finanza di Milano hanno eseguito un blitz negli uffici di Regione Lombardia al fine di acquisire dei documenti.

L'operazione è legata all'inchiesta che vede coinvolto in primo luogo il Pio Albergo Trivulzio, ma anche altre RSA lombarde, per il gran numero di decessi di ospiti anziani.

L'obiettivo delle Fiamme Gialle, a quanto si apprende da Tgcom24, è quello di raccogliere materiale sulle direttive dell'amministrazione regionale alle stesse RSA.

Ieri la Guardia di Finanza ha svolto una perquisizione all'interno del Pio Albergo Trivulzio, dove secondo gli inquirenti non sarebbero stati rispettati i protocolli di prevenzione per il Covid-19.

Il direttore generale della struttura, Giuseppe Calicchio, è stato iscritto al registro degli indagati per il reato di epidemia colposa ed omicidio plurimo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала