Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, medici russi hanno preso in cura oltre 30 pazienti a Bergamo

© Sputnik . Press service of the Ministry of Defence of the Russian Federation / Vai alla galleria fotograficaL'ospedale da campo a Bergamo in cui lavoreranno i specialisti italiani e russi
L'ospedale da campo a Bergamo in cui lavoreranno i specialisti italiani e russi - Sputnik Italia
Seguici su
Il Ministero della Difesa di Mosca ha reso noto che 8 dei degenti sono stati già dimessi dopo il miglioramento delle loro condizioni di salute.

I medici militari russi presenti a Bergamo, in collaborazione con i loro colleghi italiani, hanno preso in cura 31 pazienti affetti da Covid-19 ricoverati presso l'ospedale da campo del comune lombardo.

A riferirlo, in una nota, è il Ministero della Difesa di Mosca, sottolineando come 8 degli ammalati siano già stati dimessi.

"I medici russi, anestesisti-rianimatori ed epidemiologi, in sinergia con i colleghi italiani hanno iniziato la cura di 31 pazienti presso l'ospedale da campo di Bergamo affetti da coronavirus, 8 dei quali sono già stati dimessi dalla struttura", si legge nel comunicato.

Inoltre, gli specialisti russi delle forze di difesa nucleare, biologica e chimica hanno portato a termine la sanificazione di case di cura in 55 centri abitati della regione, per un totale di oltre 415.000 metri quadrati. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала