Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, diplomatici russi rispondono alle accuse rivolte dal Pentagono a Sputnik

© Sputnik . Aleksander Kryazhev / Vai alla galleria fotograficaLogo Sputnik
Logo Sputnik - Sputnik Italia
Seguici su
La diplomazia di Mosca ha invitato gli Stati Uniti a concentrarsi sulla risoluzione della crisi sanitaria globale, evitando di avanzare accuse infondate agli organi di stampa.

L'ambasciata della Federazione Russia ha definito assurde le accuse mosse dagli Stati Uniti nei confronti delle agenzie Sputnik e RT riguardo alla presunta diffusione di dati falsi sul Covid-19.

"E' ora di rendersi conto che soltanto unendo gli sforzi potremo superare questa tragedia comune. Invitiamo il Ministero della Difesa degli Stati Uniti a concentrare tutti gli sforzi sulla lotta al coronavirus, in primo luogo nelle sue fila", hanno spiegato dall'ambasciata russa.

Nel mese di febbraio l'ufficio stampa dell'Agenzia d'informazione internazionale "Rossiya Segodnya", nella quale rientra anche Sputnik, ha reso noto di aver ricevuto informazioni da un giornalista della testata americana Newsweek.

Il corrispondente, con il suo intervento, ha rivelato che proprio Newsweek era venuta a conoscenza dell'attività condotta dalla Difesa americana, la quale stava portando avanti il monitoraggio degli account social di Sputnik per verificare la presunta disinformazione sulla pandemia di coronavirus.

"I giornalisti svolgono il proprio lavoro: informano il pubblico di quanto accade. Ma gli attacchi da parte del Pentagono possono già essere considerati come un fattore che influisce sulla sicurezza dei dipendenti della stampa russa in America. A ciò dovrebbero prestare attenzione le Organizzazioni per la Difesa dei diritti umani", si legge nella nota dell'ambasciata russa.

I diplomatici russi hanno poi ricordato che le amministrazioni di Russia e Stati Uniti si scambiano regolarmente informazioni sull'andamento della pandemia, sottolineando gli sforzi profusi dalla Russia nell'aiutare gli altri Paesi in difficoltà per l'emergenza sanitaria.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала