Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

A Mosca dipendente ruba 600 kg di cioccolato dalla fabbrica dolciaria dove lavorava

Seguici su
Le forze dell’ordine hanno arrestato nella capitale russa un sospettato per il furto di 600 chilogrammi di cioccolato nella ditta in cui lavorava, riferiscono fonti della polizia.

“I militari della polizia criminale del ministero degli Interni della Russia nel quartiere Mozhaysky a Mosca hanno arrestato un uomo di 51 anni sospettato di aver rubato 600 chilogrammi di cioccolato”, si legge in una nota.

Secondo quanto riportato dal dicastero, un rappresentante di una delle fabbriche che producono il cioccolato si è rivolto al dipartimento territoriale di polizia con una denuncia di furto.

Gli investigatori hanno stabilito che il dipendente dell'impresa si è avvalso dell’incarico che ricopriva, nonché del momento opportuno per ordinare un'auto, nella quale ha caricato di nascosto i prodotti e poi si è allontanato dalla ditta.

Il sospetto risulta indagato per furto e al momento si trova in libertà vigilata.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала