Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Santa Sede ringrazia la Cina per gli aiuti sanitari ricevuti

© Sputnik . Natalia Seliverstova / Vai alla galleria fotograficaVaticano
Vaticano - Sputnik Italia
Seguici su
La Santa Sede ha ringraziato la Cina per gli aiuti sanitari ricevuti, lo ha fatto a nome anche del Santo Padre. Sono giunti in vaticano presidi sanitari per la Farmacia del piccolo stato pontificio.

La Santa Sede ha ringraziato la Red Cross Society of China e la Hebei Jinde Charities Foundation per le forniture sanitarie inviate alla Farmacia Vaticana.

Il direttore della Sala stampa della Santa Sede Matteo Bruni ha espresso il ringraziamento del piccolo stato per la “solidarietà del popolo cinese e delle comunità cattoliche” cinesi espressa con questo gesto a favore di “quanti sono impegnati nel soccorso alle persone colpite dal COVID-19 e nella prevenzione dell’epidemia di coronavirus in atto.”

“La Santa Sede apprezza il generoso gesto ed esprime riconoscenza ai Vescovi, ai fedeli cattolici, alle istituzioni e a tutti gli altri cittadini cinesi per questa iniziativa umanitaria, assicurandoli della stima e delle preghiere del Santo Padre”, papa Francesco si legge nel breve comunicato diffuso oggi.

Covid-19 la situazione aggiornata presso la Santa Sede

Nella Città Stato del Vaticano risultano 8 casi di positivi da Covid-19, di cui due sono guariti e 6 sono ancora positivi.

Il Papa si è sottoposto al tampone almeno due volte da quando la pandemia è esplosa anche in Italia, ma il Santo padre ha proseguito l’attività d’incontro con diplomatici, capi politici e di governo, seppur limitando gli incontri.

Di recente il Papa ha rilasciato una intervista per testimoniare la vita in Vaticano in questo tempo di quarantena mondiale, assicurando che prega molto per tutte le genti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала