Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Boris Johnson uscito dalla terapia intensiva - ufficio del primo ministro

© REUTERS / Carl RecineUn poster dedicato a Boris Johnson
Un poster dedicato a Boris Johnson - Sputnik Italia
Seguici su
Il primo ministro del Regno Unito, Boris Johnson, è stato trasferito dalla terapia intensiva in un reparto comune ed è "di buon umore", ha affermato il suo ufficio.

"In serata il premier è stato trasferito dalla terapia intensiva in una stanza di un altro reparto, dove sarà monitorato da vicino nelle prime fasi del recupero. È di buon umore", ha riferito il portavoce del governo.

Dopo esser risultato positivo al coronavirus lo scorso 27 marzo, il premier britannico è stato posto in isolamento domestico. Il 5 aprile è giunto all'ospedale per degli esami.

Lunedì sera l'ufficio del premier aveva annunciato che le condizioni di Johnson erano peggiorate ed era stato ricoverato nel reparto di terapia intensiva. Martedì si era saputo che le condizioni del premier erano stabili, che non aveva bisogno della ventilazione polmonare assistita e che respirava da solo ricevendo ossigeno.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha commentato la notizia sulla sua pagine Twitter:

"Una buona notizia: il primo ministro Boris Johnson è appena stato trasferito dalla terapia intensiva. Guarisci Boris !!!", ha scritto Trump.

In precedenza il primo ministro italiano Giuseppe Conte ha augurato a Johnson una pronta guarigione:

"I miei pensieri vanno a Boris Johnson e a tutto il popolo britannico. Le auguro una pronta guarigione. Ha tutto il sostegno del governo italiano e anche il mio personale. Siamo tutti fiduciosi che il suo Paese supererà questo momento difficile", aveva scritto Conte.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала