Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Giornata Mondiale della Salute: ecco i Paesi dove si vive più a lungo e in salute

© Sputnik / Vai alla galleria fotograficaCoppia di coniugi in una piazza di Lisbona
Coppia di coniugi in una piazza di Lisbona - Sputnik Italia
Seguici su
In occasione della Giornata Mondiale della Salute, Eurostat ha pubblicato un documento di analisi sull'aspettativa di vita nei vari Paesi dell'Unione Europea.

Dai dati dell'Agenzia europea di statistica è risultato che a vivere di più, in Europa, sono le donne, con un'aspettativa di vita media pari a 83,7 anni, contro i 78,2 degli uomini. 

Un dato piuttosto significativo, ma che viene tuttavia molto mitigato da quello relativo all'aspettativa sugli anni da vivere in buona salute, dove la forbice si riduce in maniera molto importante, dal momento che essa è stata stimata in 64,2 anni per le donne e 63,7 per gli uomini.

Ciò ha portato di fatto ad evidenziare che sì, le donne vivono di più in assoluto, ma che, nel complesso, sono gli uomini a godersi un periodo più lungo di vita (81% degli uomini contro il 77% delle donne) senza problemi di salute.

Dove vivono 'meglio' le donne?

Tra gli Stati europei, quelli dove si è rilevata la più alta aspettativa di vita in buona salute per le donne sono:

  • Malta (73,4 anni)
  • Svezia (72,0 anni)
  • Irlanda (70,4 anni)

Dove vivono 'meglio' gli uomini?

Tra gli Stati europei, quelli dove si è rilevata la più alta aspettativa di vita in buona salute per gli uomini sono:

  • Svezia (73,7 anni)
  • Malta (71,9 anni)
  • Irlanda (68,4 anni)

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала