Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, Giappone: Abe proclama lo stato di emergenza in 7 prefetture

© REUTERS / Toru HanaiIl premier del Giappone Shinzo Abe
Il premier del Giappone Shinzo Abe - Sputnik Italia
Seguici su
Annunciato dal governo anche un piano di aiuti per l'economia da oltre 990 miliardi di dollari.

Il primo ministro nipponico, Shinzo Abe ha dichiarato lo stato di emergenza per sette prefetture giapponesi, tra cui anche Tokyo e Osaka, a causa della pandemia di Covid-19.

"Abbiamo deciso di dichiarare lo stato di emergenza perché abbiamo ritenuto che la rapida diffusione del coronavirus in tutto il Paese avrà un impatto enorme sulle nostre vite e sulla nostra economia", ha spiegato Abe in un discorso al parlamento.

La nuova misura dovrebbe entrare in vigore per un periodo pari a un mese e darà alle autorità locali i pieni poteri per quanto riguarda le possibilità di organizzare la quarantena.

Contestualmente, Abe ha annunciato un piano di aiuti da 990 miliardi di dollari per contenere il contraccolpo economico della pandemia sul Giappone, dove finora i casi confermati di contagio sono 4.845 e il bilancio delle vittime parla di 108 decessi.

Nelle scorse settimane è stato annunciato il rinvio delle Olimpiadi di Tokyo, che si terranno nell'estate 2021 e la cui cerimonia di apertura è stata fissata per il 23 luglio.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала