Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Giappone la modalità di emergenza potrebbe durare altri sei mesi

© AP Photo / Jae C. HongGente in mascherine in Giappone
Gente in mascherine in Giappone - Sputnik Italia
Seguici su
La situazione di emergenza in Giappone in relazione al coronavirus potrebbe durare altri sei mesi, stando alle indiscrezioni della Tokyo Broadcasting System.

Domani il Primo Ministro Shinzo Abe dovrebbe annunciare al Paese misure straordinaria a partire dall'8 aprile ma, già oggi, il canale televisivio TBS ha anticipato che le misure di emergenza che verranno adottate potrebbero rimanere in vigore per ben 6 mesi.

Le misure si prevede consentiranno alle autorità locali di chiedere ai cittadini del Paese di non uscire, evitare eventi pubblici e rispettare i requisiti di igiene. Tuttavia, sempre secondo le indiscrezioni, non dovrebbero essere previste multe per il rifiuto di conformarsi a tali requisiti e raccomandazioni.

La modalità di emergenza interesserà in particolare modo le città più grandi, dove i rischi di concentrazione sociale sono maggiori - Tokyo e Osaka, nonché le prefetture di Chiba, Saitama e Kanagawa.

Il numero di persone infette da coronavirus in Giappone ha superato le 4mila e 500 unità, 105 persone sono morte per infezione alla data di domenica 5 aprile.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала