Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Bill Gates ha elencato le misure per combattere l'epidemia di coronavirus

© AFP 2021 / Saul Loeb Bill Gates
Bill Gates - Sputnik Italia
Seguici su
Il fondatore di Microsoft Bill Gates, in una rubrica del Washington Post, ha condiviso i suoi pensieri su come migliorare la situazione con l'epidemia di COVID-19 negli Stati Uniti e nel mondo.

Bill Gates ha espresso la sua opinione su come migliorare la risposta medica all'epidemia del coronavirus negli Stati Uniti.

"Senza dubbio, gli Stati Uniti hanno perso l'occasione di anticipare il nuovo coronavirus. Ma la finestra delle decisioni importanti non si è chiusa. La scelta che faremo ora <...> determinerà quanto presto scenderanno le statistiche dei pazienti, quando le imprese riapriranno e quanti americani dovranno seppellire i parenti a causa dell'epidemia", ha scritto.

Il primo punto importante è un coerente approccio nazionale alla quarantena, perché nonostante i richiami degli epidemiologi, alcune regioni non sono state messe in quarantena: i ristoranti sono aperti in alcuni stati e le spiagge sono aperte.

"La leadership del paese dovrebbe dichiarare con la massima chiarezza: la quarantena dovrebbe essere totale. Qualsiasi confusione in questa materia aumenterà solo i danni economici, aggraverà il rischio di ricadute e aumenterà il numero di morti", ha detto l'imprenditore.

Il secondo è un test di massa accessibile a livello federale.

Il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump - Sputnik Italia
Trump dice che sapeva che il coronavirus poteva essere "orribile", ma voleva rimanere positivo

"I dipendenti chiave dovrebbero essere i primi nella lista: medici e servizi di emergenza, e dopo di loro, pazienti con sintomi forti e un alto rischio di malattia, così come coloro che sono entrati in contatto con loro", ha sottolineato Gates.

In terzo luogo, un approccio scientifico allo sviluppo di metodi di trattamento e vaccini. Allo stesso tempo, non appena viene inventata una medicina efficace e sicura, coloro che ne hanno bisogno per motivi di salute, soprattutto, dovrebbero riceverla.

"I leader possono aiutarli se non diffondono voci e incitano agli acquisti e al panico. Molto prima che l'idrossiclorochina fosse approvata per il trattamento di emergenza di COVID-19, c'è stata una corsa per comprarla. E ora non basta per i pazienti affetti da lupus, che per loro è vitale", ha spiegato.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала