Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Disinfettate da militari russi e italiani case di riposo per anziani in 3 città lombarde

© Sputnik . The Ministry of Defence of the Russian Federation / Vai alla galleria fotograficaGli specialisti russi, insieme agli specialisti militari italiani, hanno effettuato una disinfezione completa della casa di riposo "Fondazione Martino Zanchi" nella periferia di Bergamo
Gli specialisti russi, insieme agli specialisti militari italiani, hanno effettuato una disinfezione completa della casa di riposo Fondazione Martino Zanchi nella periferia di Bergamo - Sputnik Italia
Seguici su
Gli esperti militari russi che sono arrivati ​​in Italia per contribuire alla lotta contro il coronavirus hanno disinfettato altre tre strutture mediche per anziani in Lombardia, ha affermato il ministero della Difesa russo.

"La squadra di medici epidemiologi e specialisti delle truppe di difesa nucleare, biologica e chimica del ministero della Difesa della Russia, insieme al personale militare italiano, ha condotto le operazioni di disinfezione sanitaria completa di tre case di riposo per anziani nelle città di Valbondione, Gromo e Ardesio", si afferma nella nota del dicastero militare russo.

Nelle operazioni di disinfezione sanitaria sono stati utilizzati i complessi mobili di disinfezione all'aerosol e stazioni di auto-riempimento. Gli esperti russi hanno esaminato altre tre strutture mediche.

Si osserva che 14 strutture medico-sanitarie sono state bonificate dai militari russi e oltre 45mila metri quadrati di locali interni sono stati disinfettati.

Gli aiuti promessi da Putin all'Italia per combattere emergenza Covid-19

Oltre una settimana fa il presidente russo Vladimir Putin e il primo ministro italiano Giuseppe Conte hanno tenuto una conversazione telefonica in cui hanno discusso la pandemia del coronavirus e le misure per combattere la diffusione dell'infezione.

Putin nella conversazione telefonica con Conte ha espresso sostegno alla leadership e alla popolazione dell'Italia a seguito della situazione epidemiologica estremamente grave, offrendo assistenza nella forma di personale medico militare ed attrezzature speciali, come sistemi mobili per la disinfezione e ventilatori polmonari.

Il primo ministro italiano ha espresso la sua gratitudine alla Russia per l'aiuto e il sostegno in un momento così difficile.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала