Lombardia, militari russi e italiani sanificano case di riposo a Clusone, Cene e Vertova - Video

© Sputnik . The Ministry of Defence of the Russian Federation / Vai alla galleria fotograficaGli specialisti russi, insieme agli specialisti militari italiani, hanno effettuato una disinfezione completa della casa di riposo "Fondazione Martino Zanchi" nella periferia di Bergamo
Gli specialisti russi, insieme agli specialisti militari italiani, hanno effettuato una disinfezione completa della casa di riposo Fondazione Martino Zanchi nella periferia di Bergamo - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Gli esperti militari russi insieme ai tecnici italiani hanno disinfettato diverse strutture di accoglienza per anziani.

Esperti militari russi che sono arrivati ​​in Italia per aiutare a combattere il coronavirus hanno disinfettato altre tre strutture mediche per anziani in Lombardia, ha affermato il Ministero della Difesa russo.

"Un team di dottori di epidemiologi e specialisti delle truppe di radiazioni di protezione chimica e biologica del Ministero della Difesa della Russia insieme ad esperti militari italiani ha effettuato una disinfezione sanitaria completa di tre pensioni per anziani nelle città di Clusone, Cene e Vertova", ha dichiarato la nota.

In totale, 18 mila metri quadrati di locali interni sono stati disinfettati in tre istituti. Le misure antiepidemiche hanno visto l'utilizzo di complessi mobili di disinfezione tramite aerosol e di stazioni di pompaggio.

In precedenza, le forze armate russe hanno agito su altri 11 istituti medici disinfettando più di 39 mila metri quadrati di locali interni.

L'esercito russo è giunto in Italia per aiutare a combattere COVID-19 a seguito di colloqui tra il presidente russo Vladimir Putin e il primo ministro italiano Giuseppe Conte. Sono dotati di complessi di disinfezione e laboratori mobili, che consentono di identificare velocemente l'agente causale dell'infezione.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала