Coronavirus, Renzi: "Riapriamo. Dovremo convivere per due anni col virus"

Seguici suTelegram
Matteo Renzi, in un intervisxta al quotidiano Avvenire, ha invitato il premier Conte e il governo a far ripartire l'economia italiana.

In un'intervista ad Avvenire, il leader di Italia Viva ha esortato il governo a riaprire le attività produttive italiane per evitare il tracollo economico e ha avvertito che, con tutta probabilità, l'Italia sarà costretta a convivere con il Covid-19 per almeno altri due anni:

"Questo virus ci farà ancora male. Non per settimane, per mesi e mesi. Il vaccino non c'è e se andrà bene torneremo ad abbracciarci tra un anno, se andrà male tra due".

Per Renzi non è dunque possibile aspettare che "tutto passi" e la principale preoccupazione delle forze della maggioranza dovrebbe essere quella di far sì che i danni economici non diventino irreparabili:

"Riapriamo. Perché non possiamo aspettare che tutto passi. Perché se restiamo chiusi la gente morirà di fame. Perché la strada sarà una sola: convivere due anni con il virus".

 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала