Guido Bertolaso ricoverato al San Raffaele di Milano

© AP Photo / Sandro PerozziGuido Bertolaso
Guido Bertolaso  - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Guido Bertolaso è ricoverato in ospedale a seguito della positività al Covid-19, la situazione sanitaria personale sarebbe sotto controllo. Anche Angelo Borrelli ha la febbre.

Guido Bertolaso, l’uomo chiamato da Attilio Fontana a fargli da consulente nella difficile emergenza sanitaria in Lombardia, è da ieri sera ricoverato all’Ospedale San Raffaele di Milano, dopo che ieri mattina aveva annunciato la sua positività alla Covid-19.

Secondo quanto si apprende da Repubblica, il suo ricovero è stato effettuato a scopo del tutto precauzionale.

Il presidente della Lombardia, durante la conferenza stampa di quest’oggi ha riferito di averlo sentito ieri e di averlo sentito con una “voce squillante”, ma di non avere ulteriori informazioni e aggiornamenti sul suo stato di salute.

Intanto anche il capo della Protezione civile Angelo Borrelli ha linee di febbre ed è stato sottoposto a tampone. 

I lavori alla Fiera proseguono h24

Presso la Fiera di Milano i lavori proseguono 24 ore su 24 per l’allestimento dell’ospedale che dovrebbe poter ospitare i malati di Milano nel caso dovesse esplodere anche in città l’emergenza.

A Brescia la situazione è drammatica

A Brescia, intanto, la situazione resta drammatica e le persone si curano in casa o muoiono in casa. Il Tg1 ha potuto intervistare telefonicamente una donna che in questi giorni ha avuto bisogno dell’ossigeno terapeutico domiciliare. Per lei il marito è riuscita a trovare l’ossigeno terapeutico, ma ha saputo che il marito di un’altra donna di circa 45 anni non ha avuto la stessa fortuna e la donna è morta in casa lasciando due figli.

A Bergamo continua il trasporto delle salme

A Bergamo il trasporto delle salme fuori regione non si ferma, anche se il numero di morti oggi è sceso a 90, continua a essere necessario l’attività penosa da parte dei convogli militari di condurre le salme presso crematori di altre regioni.

Le urne cinerarie dei primi bergamaschi sono rientrate oggi e sono state benedette.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала