Coronavirus in Italia, medici militari russi lavoreranno a Bergamo - min. Difesa russo

© SputnikUn Il-76, un aereo da trasporto militare dell'Aeronautica militare russa con a bordo attrezzature mediche, inviato in Italia per combattere il coronavirus COVID-19
Un Il-76, un aereo da trasporto militare dell'Aeronautica militare russa con a bordo attrezzature mediche, inviato  in Italia per combattere il coronavirus COVID-19  - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il personale medico militare russo arrivato in Italia sarà impiegato a Bergamo, comunica il ministero della Difesa della Federazione Russa.

L'esercito russo, arrivato in Italia per combattere il coronavirus, sarà di stanza a Bergamo, in Lombardia, l'epicentro della diffusione dell'epidemia in Italia, ha comunicato martedì il ministero della Difesa russo.

"Sulla base dei risultati delle consultazioni, è stato stabilito che gli esperti militari russi con esperienza nella lotta alle epidemie in tutto il mondo (...) inizieranno a svolgere compiti nella città italiana di Bergamo", ha detto il comunicato.

Ora i russi dovranno viaggiare per 600 chilometri verso questa città, i documenti necessari sono stati concordati. Sono dotati di complessi di disinfezione e laboratori mobili, che consentono di determinare l'agente causale Covid-19 nel più breve tempo possibile.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала