Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, a New York arriva l'esercito: ospedali e dormitori saranno trasformati in ospedali

Seguici su
Con l'aggravarsi della situazione legata al coronavirus nella Grande Mela, le autorità hanno disposto la riconversione di diversi locali della città in ospedali per gli ammalati.

L'esercito degli Stati Uniti ha fatto il proprio ingresso a New York, dove si occuperà di convertire diversi locali, tra cui dormitori dei college e alberghi, in ospedali per far fronte all'emergenza di Covid-19.

Stando alle informazioni riportate dal The Wall Street Journal, dovrebbero essere all'incirca 10.000 le camere che saranno utilizzate per ospitare le persone affette da Covid-19.

Diverse foto e video che mostrano l'ingresso dei militari nella Grande Mela sono state condivise sui social network.

Per limitare la diffusione del virus, in città è stata imposta una riduzione alla circolazione dei trasporti marittimi quali traghetti e altre imbarcazioni.

Ad oggi, stando ai dati della John Hopkins University, il numero dei contagiati da Covid-19 a New York ha raggiunto quota 6211 mentre i decessi registrati sono 76.

 

Complessivamente, sul territorio degli Stati Uniti, sono circa 27.000 i casi confermati di coronavirus, con oltre 300 pazienti che hanno perso la vita, a fronte di 176 guariti. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала