Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Napoli: Guardia di Finanza sequestra 2500 igienizzanti non a norma

Seguici su
Sequestrati dalla Guardia di Finanza tra Napoli e Salerno oltre 2500 flaconi di igienizzante con etichette ingannevoli e senza autorizzazioni del Ministero della Salute.

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, durante i controlli previsti per monitorare l'approvigionamento di materiali sanitari durante l'emergenza del Coronavirus, ha sottoposto a sequestro circa 2500 confezioni di igienizzante mani tra le province di Napoli e Salerno.

Le confezioni sequestrare dagli agenti delle Fiamme Gialle non risultavano essere a norma, poiché forniti di etichette ingannevoli e sprovvisti delle autorizzazioni necessarie del Ministero della Salute.

In particolare, i finanzieri del Gruppo Pronto Impiego, hanno verificato che il conducente di un veicolo, un 56enne napoletano titolare di una profumeria, trasportava confezioni di gel riportanti la dicitura "disinfettante", ma che in realtà erano sprovvisti di regolari autorizzazioni.

​Dall'inizio dell'epidemia, la Guardia di Finanza si è adoperata per effettuare controlli a tappeto su tutto il territorio nazionale, sequestrando migliaia di articoli destinati alla vendita al dettaglio per sfruttare l'emergenza nuovo coronavirus. 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала