Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, FCA, Ferrari e Marelli pronte a sostenere Siare per produzione ventilatori polmonari

© AFP 2021 / STRMedico a Wuhan
Medico a Wuhan - Sputnik Italia
Seguici su
L'industria automobilistica italiana pronta ad affiancare la Siare nella produzione di ventilatori polmonari per la terapia intensiva.

La domanda massiccia di ventilatori da fornire alle sale di rianimazione sta mettendo a dura prova le capacità produttive di Siare, l'unica azienda italiana che produce macchine da ventilazione e una delle poche al mondo. Le maggiori società automobilistiche e di componenti che presenti sul territorio italiano, hanno offerto la propria collaborazione, per rinforzare le linee produttive. 

Il quartiere generale di Fiat Chrysler Automobiles FCA - Sputnik Italia
Coronavirus, FCA chiude temporamente Pomigliano, Melfi e Cassino
Pronte a scendere in campo nella lotta al coronavirus sono la Ferrari, la Marelli e l'italo-americana FCA. Il loro intervento sarebbe relativo all'assemblaggio dei pezzi e, molto importante, nell'approvvigionamento dei componenti necessari. Secondo quanto riferisce l'agenzia Reuters, le società sarebbero attualmente sedute al tavolo delle trattative per definire le modalità degli interventi. 

Il ceo di Siare Engeneering, Gianluca Preziosa, è convinto che l'industria automobilistica possa apportare le competenze necessario per il rafforzamento delle linee produttive. 

“Siamo in trattative con Fiat Chrysler, con Ferrari e Marelli per cercare di capire se possono darci una mano in questo processo per la parte elettronica" ha dichiarato a Reuters. 

Un portavoce di Exor, la holding che controlla FCA e Ferrari, ha dato conferma delle trattative e a spiegato che le opzioni sul tavolo al momento sono due.

O quella di aiutare Siare ad aumentare la capacità di produzione all'interno del proprio stabilimento,  con il supporto di tecnici forniti da Fca e Ferrari o appaltare una parte della produzione di parti dei respiratori agli impianti delle società  automobilistiche.

L'ingresso delle tre società nella produzione di respiratori, secondo Preziosa, faciliterebbe la fornitura di componenti che la Siare, in questo momento, fatica a trovare.  

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала