Coronavirus Piemonte, a Torino guarisce un uomo di 97 anni

Seguici suTelegram
In Piemonte guarisce da Covid-19 un signore di ben 97 anni! Un vanto per l'Ospedale Amedeo di Savoia di Torino che parla anche del farmaco anti artrite usato per ridurre accessi alla terapia intensiva.

Guarire dal nuovo coronavirus si può e anche a 97 anni! Questa l’età di un signore piemontese che ha vinto alla soglia del secolo d’età la sua battaglia contro Covid-19.

A darne notizia il responsabile del reparto di malattie infettive dell’Ospedale Amedeo di Savoia di Torino.

Il farmaco per l’artrite che riduce gli effetti di Covid-19

Il professore spiega a Radio24 che il farmaco per l’artrite sperimentato al Pascale di Napoli e in seguito in vari ospedali italiani, potrebbe aiutare a ridurre del 20% l’ingresso dei pazienti in rianimazione, con un notevole alleggerimento della pressione sul sistema sanitario.

Anche all’Amedeo di Savoia di Torino ora si sperimenta l’uso del farmaco e se ne monitorano gli effetti sui pazienti.

Coronavirus Piemonte: la situazione aggiornata

Al momento si segnalano 13 nuovi decessi alla data del 15 marzo, di cui 9 uomini e 4 donne. Cinque uomini e tre donne provengono dalla provincia di Alessandria, un uomo dal biellese, due uomini dal vercellese, un uomo e una donna dal novarese.

Il più anziano tra i deceduti aveva 92 anni e il più giovane ne aveva 56 anni con un quadro clinico pregresso aggravato da numerose patologie.

In Piemonte il numero totale dei decessi sale a 94:

  • 47 Alessandria;
  • 5 Asti;
  • 5 Biella;
  • 5 Cuneo;
  • 7 Novara;
  • 19 Torino;
  • 5 Vercelli.

Sono invece 175 le persone che risultano ricoverate in terapia intensiva.

Non usate candeggina per pulire le strade!

L’assessore all’ambiente della Regione Piemonte, Matteo Marnati, inviata i sindaci a non usare l’ipoclorito di sodio presente nella candeggina per pulire le strade.

Anche il direttore di Arpa Piemonte invita i sindaci a non usare questo composto perché aggiungerebbe alla situazione anche una emergenza ambientale con il rischio che il composto chimico altamente inquinante potrebbe penetrare nelle falde acquifere e avvelenare il territorio.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала