Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

L’Italia Chiamò, video degli italiani che resistono dal balcone di casa

© AP Photo / Alessandra TarantinoCoronavirus in Italia
Coronavirus in Italia - Sputnik Italia
Seguici su
L'Italia chiamò e con il #Flashmobsonoro gli italiani risposero. Lungo tutto lo stivale il nuovo coronavirus si combatte anche dai balconi di casa. I video da tutta Italia.

Gli italiani chiamarono e l’Italia rispose si potrebbe affermare, nel vedere l’enorme quantità di iniziative che gli italiani hanno saputo mettere in campo senza però spostarsi da casa, semplicemente affacciandosi al balcone.

Dall’inno di Mameli cantato dai balconi, a ‘L’Italiano’ di Toto Cotugno, passando per i canti neomelodici a Napoli.

L’Italia chiamò e medici e infermieri risposero presente, pagando anche un tributo che, in guerra, si direbbe di sangue.

L’Italia resiste e la nostra Resistenza ha dimostrato alla Storia di che pasta è fatta.

L’Italia chiamò e il #Flashmobsonoro rispose

Ed ecco una selezione, sperando di far torto a nessuno, di video girati da chi il #Flashmobsonoro in queste serate lo vive in prima persona, direttamente dal balcone di casa sua.

Ad Agrigento per il #Flashmobsonoro serale si canta Sciuri sciuri dal balcone tutti insieme.

​Perché non ballare la Macarena affacciati dagli stretti balconi di Torino? E il complicato diventa possibile con un po' di buona volontà.

​'Facite ammuina' riecheggia da Napoli e fate tanto baccano dai balconi affinché, simbolicamente s'intende, il nuovo coronavirus fugga via e non si faccia più vedere.

​Continuiamo a restare a casa, solo così non passerà lo straniero: Covid-19.

Andrà tutto bene.

E un po' di carità:

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала