Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, la Campania vieta passeggiate: quarantena per chi viola ordinanza

Seguici su
Nello stato d'emergenza dato dalla diffusione del Covid-19, il presidente della Regione Campania ha emesso una nuova ordinanza in cui ha dichiarato il divieto di effettuare passeggiate immotivate. Per chi trasgredisce l'ordinanza sarà obbligatoria la quarantena.

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha emesso una nuova ordinanza per far fronte all'emergenza Coronavirus, nella quale ha vietato le passeggiate ai propri cittadini se effettuate a scopo immotivato.

"Costringeremo tutte le persone a fare la quarantena se trovati a passeggiare senza motivo. [...] I quartieri vanno militarizzati. Forze dell'ordine ma anche reparti dell'Esercito protetti e attrezzati che scoraggino la mobilità non necessaria, non consentita. Se dobbiamo fare sforzo non dobbiamo essere l'Italia del ‘fare finta'. Noi siamo tradizionalmente un Paese che non decide mai una cosa fino in fondo, ma ‘mezzo e mezzo'. Non va bene. [...] Chiederemo ai servizi sociali ai Comuni e soprattutto a forze dell'ordine e prefettura di fare una ricognizione nei campi rom e nei centri di accoglienza agli immigrati. È un tema che va posto all'attenzione degli organi dello Stato perché al momento in queste realtà non c'è nessuna vigilanza", ha affermato il Presidente della Regione De Luca.

Tuttavia in serata, dopo polemiche e ipotesi di anti-costituzionalità del testo, la Regione Campania ha chiarito sul fatto che il DPCM del governo non è superato, e quindi chi vuole uscire per attività fisica può farlo, come da decreto.

 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала