Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il robotampone – la Cina ha sviluppato un robot capace di prelevare tamponi per il coronavirus

© Foto : 圖擷取自中國疾病預防控制中心La prima immagine del nuovo coronavirus cinese fatto con microscopio elettronico dagli scienziati cinesi
La prima immagine del nuovo coronavirus cinese fatto con microscopio elettronico dagli scienziati cinesi - Sputnik Italia
Seguici su
In Cina è stato realizzato un robot intelligente capace di prelevare tamponi dalla gola dei paziente per diagnosticare il COVID-19.

Lo sviluppo servirà a ridurre i rischi di infezione tra gli operatori sanitari, fa sapere il sito web ufficiale del Servizio federale della Russia per la supervisione della protezione dei diritti dei consumatori e del benessere umano.

"La Cina ha sviluppato un robot intelligente per prelevare un tampone dalla gola. La novità è progettata per aiutare a diagnosticare l'infezione da coronavirus e ridurre il rischio di infezione tra gli operatori sanitari", afferma il rapporto.

Il robot è costituito da un braccio meccanico a forma di spirale, un endoscopio binoculare, apparecchiature per la trasmissione wireless dei dati e un terminale interattivo.

Durante il tampone tradizionale, il personale medico è costretto ad essere in stretto contatto con il paziente, il che aumenta notevolmente il rischio di infezione. Gli sviluppatori sono fiduciosi che questo nuovo dispositivo abbasserà notevolmente le percentuali di infezioni tra gli operatori. Inoltre, come fannno notare accorti osservatori sui social, sarà capace di lavorare senza sosta 16 ore al giorno.

​Ma non è questa l’unica innovazione e automazione già introdotta negli ospedali cinesi per combattere il coronavirus

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала