Coronavirus, positiva la ministra della Salute del Regno Unito

Seguici suTelegram
Tra le persone che erano entrate in contatto con lei nell'ultimo periodo anche il premier Boris Johnson e sua moglie, Carrie Symonds.

La ministra della Salute britannica, Nadine Dorries, è risultata positiva al test sul Covid-19. A riferirlo è il quotidiano locale The Guardian.

Si tratta del primo membro del Parlamento di Westminster al quale è stata diagnosticata la nuova patologia e rimane poco chiaro come il contagio possa essere avvenuto.

Attivate le procedure di sicurezza per tutti coloro che erano entrati in contatto con la donna, tra cui anche il primo ministro Boris Johnson e sua moglie, Carrie Symonds.

La stessa Dorries, in un post sulla propria pagina ufficiale Twitter, ha voluto ringraziare tutti coloro che le hanno mostrato affetto e vicinanza in queste ore difficili e ha spiegato che nelle prossime settimane resterà in autoisolamento.

Grazie a tutti per gli auguri. E' stato davvero terribile, ma spero che il peggio sia alle spalle. Sono più preoccupata per mia madre di 84 che vive con me e oggi ha cominciato ad avere la tosse. Domani verrà testata. Restate al sicuro e continuate a lavarvi le mani, tutti", ha scritto Nadine Dorries.

Secondo gli ultimi dati disponibili, il numero di contagi da Covid-19 ha raggiunto quota 373 in Gran Bretagna, comprensivi di 6 decessi.

 

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала