Coronavirus, sospetto contagio per una cantante italiana del Teatro Bolshoy

© Sputnik . Andrey BabushkinIl teatro Bolshoi
Il teatro Bolshoi - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Una cantante italiana, che avrebbe dovuto prendere parte a uno spettacolo al Teatro Bolshoy di Mosca, potrebbe essere stata infettata dal coronavirus.

Radio Govorit Moskva con riferimento al portale d'informazione Mash ha comunicato che la mezzosoprano italiana Cecilia Molinari, invitata a partecipare a uno spettacolo al Teatro Bolshoy di Mosca, potrebbe essere stata infettata dal coronavirus.

Cecilia Molinari è partita alla volta di Mosca il 24 febbraio. Il 6 marzo, avrebbe dovuto prendere parte nella produzione del Viaggio a Reims, ma si è ammalata il giorno dell'esibizione.

Gli operatori dell'autorità garante della saluta Rospotrebnadzor hanno fatto un tampone alla cantante per un test, e per ora risulta negativo. L'esibizione è stata rinviata lo stesso giorno in cui la cantante è tornata a casa.

Si chiarisce che non è noto come sia stato possibile ottenere rapidamente i risultati del test.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала