Uomo che ha stretto la mano a Trump ammette di aver avuto contatto con malato da coronavirus

© AP Photo / Jose Luis MaganaDonald Trump bacia la bandiera americana
Donald Trump bacia la bandiera americana - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il presidente dell'American Conservative Union Matt Schlapp ha ammesso che prima di salire sul palco con il presidente statunitense Donald Trump per la conferenza e stringergli la mano, aveva avuto un breve contatto con un uomo che ha successivamente scoperto di essere positivo al coronavirus.

In precedenza era stato riferito che all'evento di Trump era stato presente una persona positiva al coronavirus.

"Ho avuto un contatto molto breve con lui (il contagiato)", ha detto Schlapp domenica su Fox News.

Secondo Schlapp, quella persona non ha partecipato all'evento di sabato quando Trump è intervenuto. In precedenza l'associazione aveva rilasciato una dichiarazione in cui affermava che il contagiato non aveva preso parte affatto agli eventi nella sala principale.

Trump stesso, dopo aver denunciato la presenza di una persona infetta alla manifestazione, ha dichiarato di non essere "per nulla infastidito da questa situazione".

Ha anche assicurato che avrebbe continuato a presenziare comizi dei suoi sostenitori come parte della campagna elettorale, dove si radunano migliaia di persone.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала