Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Mikaela, figlia pornostar di Spielberg arrestata per violenza domestica

© AP Photo / Chris CarlsonMikaela George Spielberg
Mikaela George Spielberg - Sputnik Italia
Seguici su
Il fidanzato di Mikaela Spielberg ha confermato la notizia, riferendosi all'incidente come un "malinteso"; non ha voluto rivelare chi fosse coinvolto, ma ha detto che nessuno si è ferito.

Mikaela Spielberg, figlia del famoso regista Steven Spielberg, è stata arrestata e accusata di violenza domestica.

Secondo il registro dei detenuti, la 23enne, che vive a Nashville nel Tennessee, è giunta allo Hill Detention Center sabato intorno alle ore 6:30 del mattino ed è stata rilasciata intorno alle 5:41 della stessa sera.

Il suo fidanzato, il giocatore di freccette Chuck Pankow, di 50 anni, ha confermato la notizia a Fox News: “Nessuno si è ferito”, ha riferito, descrivendo l’incidente come “un malinteso”. Non ha voluto dire chi fosse coinvolto.

Secondo quanto riferito, per la sua scarcerazione è stata pagata una cauzione da mille USD e il suo caso sarà discusso in tribunale il prossimo 9 marzo.

Mikaela è stata adottata da bambina, all’età di 1 anno, dal regista di ‘Schindler’s List’ e da sua moglie Kate Capshaw. Mikaela aveva annunciato l’inizio della sua carriera nel cinema per adulti appena la settimana scorsa.

Ha rivelato di aver recitato già in numerosi video da solista e che è in attesa di ottenere una licenza per diventare una ballerina esotica. Mikaela ha anche riferito che i suoi genitori sono al corrente della sua scelta e che sono “incuriositi” ma “non turbati”.

Tuttavia, una fonte molto vicina agli Spielberg ha detto al New York Post che in realtà i suoi genitori sono “imbarazzati” dalla scelta maturata dalla figlia.

“Chuck è stato di grande supporto, ma gli ci è voluto un po’ per digerire la cosa perché non era sicuro di come avrebbe reagito il suo gruppo sociale”, ha riferito Mikaela.

“Abbiamo ancora questa idea di cosa le donne possono e non possono fare o essere: questa (il porno, ndr) è una forma di lavoro delegittimata. Anche se è legale fare la pornostar, scrivere e girare video erotici in privato, non lo si può fare pubblicamente senza prima ottenere una licenza dal governo del Tennessee”.
Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала