Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Salvini e contagi da coronavirus in Italia: ‘Chiudere, difendere, controllare, proteggere’

© REUTERS / Guglielmo MangiapaneMatteo Salvini al Senato
Matteo Salvini al Senato - Sputnik Italia
Seguici su
Matteo Salvini invoca la blindatura dei confini italiani, mentre Giorgia Meloni si rende disponibile a collaborare con il governo e Forza Italia fa le sue proposte per contenere il contagio già presente in Italia.

Matteo Salvini, leader di una forza politica di livello nazionale, attraverso i social network esprime il suo parere sugli oltre 100 casi di nuovo coronavirus in Italia.

“Superati i 100 contagi in Italia. Ma per qualche genio al governo fino a pochi giorni fa il problema erano Salvini e la Lega, odiatori e razzisti, che lanciavano allarmi senza motivo… Vergogna. Chiudere, difendere, controllare, proteggere. Prima che il disastro sia totale”.

Giorgia Meloni, invece, ieri ha reso noto che “Fratelli d’Italia è stato contattato dal Governo per l’emergenza Coronavirus. Abbiamo ribadito la nostra massima collaborazione per tutelare la salute dei cittadini e per sostenere ogni misura utile a contenere il contagio”.

Il Governo contatta i partiti dell’opposizione

Ieri durante la conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri straordinario, il presidente Giuseppe Conte ha fatto sapere di aver contattato “tutte le forze politiche dell’opposizione”.

Fratelli d’Italia ne ha dato conferma attraverso Giorgia Meloni, mentre Forza Italia ha scritto del contatto avuto con il Governo sulla pagina Facebook ufficiale.

La Lega per Salvini Premier non fornisce conferma del contatto ricevuto dal Governo, ma rilancia sui suoi profili la richiesta di blindare i confini dell’Italia.

Antonio Tajani in contatto con il ministro Speranza

Il vicepresidente di Forza Italia Antonio Tajani ha comunicato di essere in costante contatto con il ministro della Salute Roberto Speranza ed ha informato che “il governo è pronto a recepire alcune delle proposte consegnate oggi da Forza Italia per bloccare l’epidemia”, che ormai è già all’interno dei confini nazionali e non all’esterno.

​“Durante il Consiglio dei Ministri il governo ha sentito i vertici di Forza Italia, per confrontarsi sulle misure da adottare contro l'emergenza Coronavirus. Il governo ha annunciato di voler applicare alcune delle misure proposte da noi. Forza Italia ha sottoposto le proposte presentate questa mattina dal vicepresidente Antonio Tajani e, tra queste, la sospensione del trattato di Schengen, ma con l'obbligo di compilare il questionario alla frontiera, alle dogane, sulle navi, nei porti, sugli aerei, negli aeroporti con l'aiuto delle forze dell'ordine. Il ministro Roberto Speranza aveva sentito il presidente Silvio Berlusconi nei giorni scorsi”.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала