Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Coronavirus, Giappone: USA preparano evacuazione cittadini americani da Diamond Princess

© REUTERS / KIM KYUNG-HOONLa nave da crociera Diamond Princess
La nave da crociera Diamond Princess - Sputnik Italia
Seguici su
Gli Stati Uniti si stanno preparando per l'evacuazione dei cittadini statunitensi dalla nave da crociera Diamond Princess, che è stata messa in quarantena al largo del porto giapponese di Yokohama a causa dello scoppio dell'epidemia del nuovo ceppo di coronavirus a bordo, secondo i media statunitensi.

Circa 380 cittadini statunitensi, che sono attualmente a bordo della nave Diamond Princess, saranno evacuati con due voli organizzati dal Dipartimento di Stato e arriveranno negli Stati Uniti già domenica, secondo quanto riferito dal Wall Street Journal venerdì, citando Henry Walke, direttore della Divisione di preparazione e infezioni emergenti del Centers for Disease Control and Prevention (CDC).

Uno speciale team medico valuterà la salute dei passeggeri statunitensi della nave e quelli con febbre, tosse e altri sintomi simili non potranno tornare a casa a bordo dei due voli.

È probabile che i cittadini statunitensi evacuati verranno portati nella base aeronautica di Travis vicino a Sacramento, in California, dove dovranno affrontare ulteriori test medici. Secondo quanto riferito, alcuni di essi potrebbero essere messi in quarantena per un periodo massimo di 14 giorni. La base ospita già circa 230 persone in quarantena, che sono state evacuate dalla città cinese di Wuhan, epicentro dell'epidemia.

La nave da crociera Diamond Princess è stata messa in quarantena vicino a Yokohama dal 3 febbraio, dopo che un passeggero che aveva lasciato la nave a Hong Kong era risultato positivo per il nuovo coronavirus, nominato COVID-19 dall'Organizzazione mondiale della sanità.

Un totale di 3.711 passeggeri e membri dell'equipaggio sono a bordo della nave e finora 218 persone si sono dimostrate positive per il virus.

Il nuovo ceppo di coronavirus è stato rilevato per la prima volta a Wuhan, nella provincia di Hubei, alla fine di dicembre e da allora si è diffuso in oltre 25 altri paesi. Nella Cina continentale, il virus ha già provocato 1.523 vittime, con 66.492 persone infettate.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала