Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Uno sguardo di troppo e poi gli spari: sfiorata la tragedia a Tortona, in manette l'aggressore

CC0 / Pixabay.com / Carabinieri
Carabinieri - Sputnik Italia
Seguici su
Una lite scoppiata davanti ad un locale notturno di Pontecurone era finita in sparatoria: l'aggressore aveva ferito un 37enne ad una mano e ad una gamba, fuggendo dopo l'atto. I Carabinieri, dopo alcune ore, hanno trovato e fermato l'uomo, un 58enne.

I Carabinieri della Compagnia di Tortona e i colleghi del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo di Alessandria hanno impiegato alcune ore per trovare il responsabile della sparatoria avvenuta sabato notte a Pontecurone, in provincia di Alessandria, davanti ad un locale notturno e in cui è stato ferito un uomo di 37 anni di nazionalità albanese.

"Identificato, grazie alle testimonianze di alcuni avventori, chi potesse aver sparato e che nel frattempo si era dileguato, i Carabinieri hanno subito avviato una capillare “caccia all’uomo”, facendo convergere nell’area ove lo sparatore poteva essersi nascosto, una decina di pattuglie di militari provenienti non solo da Tortona ma anche dalle vicine Stazioni Carabinieri di Castelnuovo Scrivia, Villarvernia, dalle Compagnie Carabinieri limitrofe oltre che dal Comando Provinciale di Alessandria, con i militari del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo tra cui quelli della Sezione Investigazioni Scientifiche per i rilievi tecnico-scientifici" si legge nel comunicato stampa dei Carabinieri.

Le indagini, che si sono concluse intorno alle 7, hanno individuato l'aggressore, un 58enne residente ad Alessandria, che è stato fermato a Tortona. L'uomo è ora sottoposto a fermo di indiziato di delitto e momentaneamente rinchiuso nelle camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Tortona, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria alessandrina.

Nel frattempo il ferito, che era stato trasportato in macchina da alcuni suoi connazionali presso il pronto soccorso dell’Ospedale di Tortona, è stato ricoverato per ferite passanti da arma da fuoco ad una mano e ad una gamba.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала