Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Luca Parmitano rientra sulla Terra: tutto è pronto

© Sputnik . Kirill Kallinikov / Vai alla galleria fotograficaLuca Parmitano
Luca Parmitano - Sputnik Italia
Seguici su
Ultime ore a bordo della ISS per il comandante Luca Parmitano, #AstroLuca rientrerà sulla Terra con l'astronauta Andrew e il cosmonauta Alexander. Occhi puntati sul suo rientro.

Dopo avere trascorso 201 giorni in orbita l’astronauta italiano Luca Parmitano comandante della International Space Station (ISS), è pronto a rientrare sulla Terra domani 6 febbraio 2020.

Ad attenderlo in molti, compresa la troupe del documentario ‘2020: Space Beyond’ che riprenderà le fasi di rientro di Parmitano.

Il come back è stato pianificato già una settimana fa, infatti, lo scorso 31 gennaio l’equipaggio della ISS ha verificato gli scafandri e simulato il rientro per controllare che tutto funzionasse per garantire un rientro sicuro in atmosfera.

“Il rientro è il primo passo della prossima avventura. Abbiamo verificato i nostri scafandri, e sono pronti: fra meno di una settimana, lo saremo anche noi”.

Termina la missione Beyond di Luca Parmitano

Finisce quindi la missione Beyond di Luca Parmitano, che primo astronauta italiano nella storia, è stato anche il comandante della ISS durante la Spedizione 61 iniziata il 3 ottobre 2019.

Con Parmitano rientreranno anche l’astronauta Christina Cook e il cosmonauta Alexander Skvortsov.

L’attività di Parmitano a bordo della ISS

Con la missione ESA Beyond Parmitano ha portato a bordo della ISS 200 esperimenti internazionali, condotti praticamente uno al giorno, di cui 50 europei.

Inoltre Parmitano ha contribuito alla riparazione del cacciatore di particelle cosmiche AMS-02 installato all’esterno della ISS. Per completare le operazioni di upgrade ci sono volute molte ore di passeggiata spaziale.

La pelle della Terra – Africa: reti di terra - Sputnik Italia
Parmitano nello spazio scopre una vena artistica

Le prossime tappe di Parmitano

La sonda di rientro atterrerà in Kazaksitan il prossimo 6 febbraio e da lì Parmitano volerà direttamente in Germania dove il suo arrivo è previsto in serata. Qui rilascerà una prima sintetica dichiarazione, ma la conferenza stampa vera e propria è prevista per sabato 8 febbraio presso il Centro addestramento astronauti dell’Esa a Colonia.

Le ultime foto di Luca Parmitano dalla ISS

Ultimi giorni a bordo della ISS e Parmitano si concede ancora qualche istante per scrutare la Terra dall’alto e regalarci foto meravigliose dell’Italia in notturna, come quella di Napoli e del suo Golfo..

​...e quella di Catania.

​Ed ancora le Alpi che da lassù appaiono come una spina dorsale.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала