Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

A Palermo rimosso tumore da 12 kg ad una donna 60enne: "sembrava incinta"

© Foto : Pixabay/MarionbrunOperazione
Operazione - Sputnik Italia
Seguici su
E' stata rimossa una massa tumorale enorme che occupava l’addome comprimendo gli organi di una donna 60enne. L'intervento è stato eseguito dall'equipe dell’unità operativa di chirurgia oncologica della clinica “La Maddalena” di Palermo.

Un delicato e rischioso intervento chirurgico è stato completato con successo dall'equipe dell'unità operativa di chirurgia oncologica della clinica "La Maddalena" di Palermo. La notizia è riportata dall'Ansa.

La paziente, una donna 60enne residente in un comune dell'entroterra siciliano con una massa tumorale di ben 12 chili nell'addome, era perfettamente consapevole della pericolosità dell'intervento chirurgico anche perché si era consultata in 3 centri specializzati in tutta Italia, dove i medici le avevano spiegato i rischi che avrebbe corso in caso di operazione.

In tutte le altre cliniche la donna si era sentita dire che avrebbe rischiato di morire sotto i ferri, pertanto i medici le avevano consigliato cure palliative con farmaci per alleviare il dolore e i sintomi.

Alla paziente, che prima dell’intervento sembrava fosse incinta, è stata rimossa una massa enorme che occupava l'addome comprimendo gli organi. L'intervento è stata condotto lo scorso novembre da medici e infermieri che hanno lavorato in sala operatoria per ben 5 ore.

La donna, dopo l'intervento, ha trascorso il Natale in clinica, ma al momento è stata dimessa ed ha fatto ritorno a casa, dove ad aspettarla c'erano suo marito ed i suoi figli.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала