Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, alcuni giornalisti feriti vicino ad Aleppo

© REUTERS / Omar SanadikiПлощадь Баб-эль-Фарадж в старой части города Алеппо
Площадь Баб-эль-Фарадж в старой части города Алеппо  - Sputnik Italia
Seguici su
Alcuni giornalisti sono rimasti feriti nei pressi di Aleppo mentre seguivano le operazioni dell'esercito siriano. Lo ha riferito la TV di Stato della Siria.

I giornalisti sono rimasti feriti mentre davano copertura mediatica all'avanzata dell'esercito del governo nella regione di Karasi, nei pressi di Aleppo. Lo ha comunicato il canale televisivo Ikhbariya. 

Secondo quanto riporta l'agenzia Sana, si tratterebbe di alcuni reporter di due televisioni iraniane. 

Le tensioni con la Turchia

Nelle ultime ore la Turchia continua a far affluire le proprie colonne corazzate verso il confine con la Siria, nella zona di Reyhanlı, non lontano dalla città di Idlib, teatro di scontri tra l'esercito regolare di Damasco e le sacche di resistenza dei gruppi terroristici.

A renderlo noto è l'agenzia turca Anadolu, specificando che tali manovre sono volte a rafforzare le forze stanziate lungo la frontiera.

Nelle scorse ore, tuttavia, il presidente turco Recep Tayyip Erdogan aveva dichiarato che in caso di mancata normalizzazione della situazione a Idlib, Ankara potrebbe ricorrere all'uso della forza.

La decisione di Erdogan arriva dopo una nuova serie di operazioni dell'esercito siriano ad Idlib, l'ultima roccaforte dei militanti terroristi in Siria,  porre fine alla guerra civile.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала