Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Milano, scatta la domenica smog free: potenziate metro e rete di trasporti di superficie

Seguici su
Il blocco sarà attivo dalle 10 alle 18 su tutto il territorio meneghino: previste però alcune deroghe per i tifosi diretti allo stadio e per chi viene da fuori città

Prende il via oggi a Milano la domenica a piedi voluta dal primo cittadino, Giuseppe Sala, in relazione agli allarmanti livelli di emissioni di Co2 rilevati nel corso delle ultime settimane nel capoluogo lombardo.

Dalle 10 alle 18, dunque, ecco il blocco a auto e moto su tutto il territorio meneghino, sebbene siano previste alcune deroghe, come quelle concesse ai tifosi che si recheranno allo stadio Giuseppe Meazza per seguire il match tra Milan e Verona.

Escluse inoltre le stazioni periferiche del metro, al fine di consentire a coloro che arrivano da fuori di poter lasciare il proprio autoveicolo ed usufruire di metropolitane e autobus per i propri spostamenti; inoltre, potranno circolare tutti i veicoli elettrici, le auto munite di contrassegno e pass per i disabili e i veicoli di soccorso sanitario.

Per l'occasione, il servizio di trasporto urbano ATM ha disposto un importante potenziamento del servizio di trasporto urbano, con 380 corse aggiuntive sulle varie linee della metropolitana e ben 1500 su quelle di superficie. 

No del centrodestra allo stop delle auto

L'idea dell'amministrazione comunale, tuttavia, non ha riscontrato il favore di tutte le forze politiche, con il centrodestra ed in particolare la Lega Nord che si sono schierate contro.

Regione Lombardia ha fortemente criticato la scelta di chiudere il traffico ad auto e veicoli e ha approvato una mozione urgente in consiglio regionale

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала