Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Zingaretti a favore della parità di salario uomo – donna

© AP Photo / Andrew MedichiniIl segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti
Il segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti - Sputnik Italia
Seguici su
Nicola Zingaretti rispolvera i temi nel cassetto, dopo il sospiro di sollievo in Emilia-Romagna, è tempo di occuparsi della parità di salario uomo-donna e di ambiente e energia pulita.

Nicola Zingaretti si esprime a favore della parità di salario tra l’uomo e la donna, un tema “da troppo tempo nel cassetto” e che va rimesso in primo piano sulla scena politica nazionale.

Il segretario del Partito Democratico ne ha parlato a margine dell’evento di presentazione dell’accordo Eni-Enea a Frascati (Roma), che realizzerà una macchina sperimentale per produrre energia rinnovabile, sostenibile e inesauribile dalla fusione nucleare.

L’iniziativa di sviluppo economico ricade nella Regione Lazio dove Zingaretti è il presidente, ma ne approfitta per tornare sull’agenda politica nazionale, in vista della verifica di governo programmata per domani 30 gennaio.

La fusione nucleare in Italia

Turkish President Tayyip Erdogan poses with a prototype of the domestic electric car project in Gebze, Turkey, December 27, 2019. - Sputnik Italia
Il presidente Erdogan testa la prima auto elettrica turca con design italiano
Il progetto DTT Eni – Enea è l’ambizioso piano di costruire una centrale a fusione nucleare sperimentale in Italia, con precisione a Frascati. Un impianto di produzione di energia assolutamente sicura e pulita, che a regime potrebbe dare lavoro a 1500 persone almeno.

Un progetto che impegnerà per ora 600 milioni di euro e che ha un orizzonte molto ampio, che guarda a 50 anni in avanti come ha detto il ministro dello Sviluppo Economico Patuanelli.

La fusione nucleare è un “salto nel futuro”, ha aggiungo Zingaretti, entusiasta del fatto che il primo impianto a fusione nucleare d’Italia, seppur sperimentale, nascerà nella regione che ora governa.

La fusione nucleare, la cosiddetta “fusione fredda” è lo stesso processo che avviene nelle stelle e nel nostro Sole. Il progetto italiano si inserisce in un progetto internazionale che mira a ricreare sulla Terra lo stesso meccanismo di funzionamento che riscalda il Sole. Una ambizione a cui l’umanità punta, per liberarsi definitivamente dal ricatto energetico nel quale oggi vive.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала