Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Erdogan accusa Haftar di violare il cessate il fuoco in Libia

© Sputnik . Ramil Sitdikov Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan - Sputnik Italia
Seguici su
Il leader turco si è scagliato contro il comandante dell'Esercito libico nazionale (LNA), le cui forze starebbero venendo meno alla tregua concordata nelle scorse settimane.

Il presidente della Turchia Recep Tayyip Erdogan ha lanciato pesanti accuse contro il maresciallo Khalifa Haftar, insinuando che le sue forze avrebbero violato la tregua in Libia.

"Haftar sta ignorando gli sforzi per la pace fatti a Mosca e Berlino", ha dichiarato il leader turco poco prima di partire per la sua visita in Algeria.

Erdogan ha poi preso di mira il presidente della Siria, Bashar al-Assad, imputando al governo di Damasco di star venendo meno ai patti  sulla Siria.

Nelle scorse ore anche le Nazioni Unite, e nello specifico la missione di supporto delle Nazioni Unite in Libia (UNSMIL), ha denunciato il trasferimento di uomini, armi e veicoli verso il Paese nordafricano.

La conferenza di Berlino

Il 19 gennaio a Berlino si è tenuta una conferenza multilaterale che ha visto la partecipazione di Turchia, Russia, Stati Uniti, Egitto, Unione europea e Unione africana.

Nel corso del summit è stato deciso che saranno introdotte sanzioni nei confronti di chi infrangerà il cessate il fuoco.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала