Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Macron evacuato da un teatro circondato da manifestanti a Parigi

© Sputnik . Alexey Vitvitsky / Vai alla galleria fotograficaEmmanuel Macron
Emmanuel Macron - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente Emmanuel Macron e sua moglie sono stati evacuati da un teatro ieri sera dopo che un gruppo di manifestanti ha accerchiato la struttura e cercato d'irrompere al suo interno.

La serata del presidente francese Emmanuel Macron e di sua moglie Brigitte in un teatro è stata interrotta da un gruppo di manifestanti contro la riforma pensionistica proposta da lui stesso. Hanno cercato di sabotare l’evento e di accedere all'edificio in cui si trovava la coppia.

I manifestanti si sono radunati davanti al teatro Bouffes du Nord di Parigi dopo aver appreso attraverso i social network che la coppia presidenziale era lì. La polizia antisommossa è stata costretta a trattenerli dopo che questi hanno tentato di entrare con forza all'interno. Nel frattempo, gli agenti di sicurezza hanno scortato la coppia presidenziale in un posto sicuro.

​"In questo momento sono nel teatro di Bouffes du Nord, tre file dietro il presidente della repubblica. I manifestanti sono da qualche parte dietro l'angolo e chiedono a tutti di unirsi a loro. Stanno tramando qualcosa, la notte potrebbe finire per essere movimentata", ha riferito uno dei testimoni.

Sebbene l'incidente abbia sollevato domande sulla sicurezza presidenziale, una fonte governativa ha confermato che gli agenti hanno evacuato Macron e che è tornato più tardi a teatro per continuare a guardare il dramma modernista La Mosca.

Le proteste contro la riforma delle pensioni

Gran parte dei francesi si oppone al piano di Macron di respingere gli oltre 40 diversi piani pensionistici dello Stato francese a favore di un sistema universale. Pensano che non sarà equo. Inoltre, il presidente vuole aumentare l'età pensionabile da 62 a 64 anni.

Allo stesso modo, le proteste dei gilet gialli contro la disuguaglianza sociale continuano ogni sabato. I manifestanti hanno bloccato il Louvre il 17 gennaio e il museo è stato obbligato a chiudere.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала