Virginia Raggi caccia gli ‘urtisti’ da Fontana Trevi

© Sputnik . Vladimir Astapkovich / Vai alla galleria fotograficaTuristi vicino alla Fontana di Trevi a Roma
Turisti vicino alla Fontana di Trevi a Roma - Sputnik Italia
Seguici suTelegram
Il sindaco di Roma Capitale Virginia Raggi caccia gli storici 'urtisti' dalla Fontana di Trevi ed è subito scontro politico con Salvini. La decisione della Raggi paragonata a quella del fascismo.

Virginia Raggi, il sindaco di Roma Capitale, espressione del M5s, caccia gli ‘urtisti’ dalla Fontana di Trevi e afferma che in questo modo è stata restituita la piazza alla “libera fruizione dei cittadini”.

Ma gli urtisti, storica categoria di venditori ambulanti ebrei, non ci stanno ad essere trattati come abusivi e ricordano alla cittadinanza che loro avevano l’autorizzazione e che tale licenza regolare veniva regolarmente rinnovata da oltre 100 anni.

Cacciati come durante il fascismo

Il presidente nazionale dell’associazione ambulanti, Angelo Pavoncello, ricorda alla Raggi che solo nel 1938 con l’approvazione delle leggi ‘fascistissime’ gli ambulanti persero la loro licenza, affermando quindi che in questa decisione ci ritrova “una punta di antisemitismo verso una categoria storica della comunità ebraica”.

Ma la Raggi va per la sua strada e afferma che nessuno ha perso il posto di lavoro perché “ci sono delle alternative previste per legge. I commercianti possono scegliere tra queste alternative, un indennizzo e una licenza taxi”.

Una città piena di abusivi

Secondo Pavoncello, la sindaca Raggi dovrebbe vergognarsi perché gli urtisti sono lavoratori onesti, mentre la decisione non fa altro che “favorire il lavoro abusivo”.

L'aggressione al presidente della Commissione Commercio Andrea Coia

In merito alla vicenda, il presidente della Commissione Commercio Andrea Coia ieri 10 gennaio è stato aggredito da alcuni urtisti in piazza del Campidoglio. La Raggi ha postato il video dell'aggressione condannando il gesto violento.

Notizie
0
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала