Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Per Ue illegali gli insediamenti di Israele in Cisgiordania

© AFP 2021 / Thomas CoexBarriera tra Israele e Cisgiordania
Barriera tra Israele e Cisgiordania - Sputnik Italia
Seguici su
"Una violazione dei diritto internazionale e ostacolo per la pace". L'Europa dice no a nuovi insediamenti di Israele nei territori palestinesi.

Ferma condanna dell'UE nei confronti di Israele che ha annunciato nuovi insediamenti nei territori palestinesi. Lo scorso 5 e 6 gennaio le autorità israeliane hanno infatti deciso di costruire circa 2 mila nuove unità abitative con il fine di portare 1 milioni di israeliani in Cisgiordania nei prossimi 10 anni. Una disposizione che l'Ue ritiene in totale violazione delle norme internazionali.

"L'Ue ribadisce che tutti gli insediamenti nel territorio palestinese occupato sono illegali ai sensi del diritto internazionale e rappresentano un grave ostacolo al raggiungimento della soluzione a due Stati e una pace giusta, duratura e globale, come ribadito da una risoluzione Onu" si legge in una nota del Servizio di Azione Esterna dell'Ue, guidato dall'Alto rappresentate, Joseph Borrel.

Nella stessa, si chiede al governo israeliano "di conformarsi pienamente al diritto internazionale, di porre fine a tutte le attività di insediamento su terre occupate o contese e alle azioni connesse - prosegue la nota - La violenza dei coloni sui civili palestinesi e le loro proprietà deve essere fermata e prevenuta".

L'Unione Europea, ribadisce la nota di Borrel, "non riconoscerà alcun cambiamento ai confini precedenti al 1967, anche per quanto riguarda Gerusalemme, diversi da quelli concordati da entrambe le parti" e continuerà a "sostenere la ripresa di un processo significativo verso la soluzione dei due Stati, l'unico modo realistico e praticabile per soddisfare le legittime aspirazioni di entrambi i popoli".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала