Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Concessione Autostrade, M5S contrario alla maxi-multa: "No alla carità, serve la revoca"

Seguici su
No dei cinquestelle all'ipotesi della maxi-multa in alternativa alla revoca della concessione autostrade ad Atlantia. "Niente sconti per chi ha causato la morte di 43 persone".

Si surriscalda il clima nella maggioranza in seguito all'ipotesi avanzata quale ora fa di maxi-multa ad Aspi, al posto della revoca della concessione autostrade. Potrebbe essere questa la strada per chiudere il dossier aperto in seguito al crollo del viadotto Polcevera, il 14 agosto 2018. Oltre ad alcune compensazioni 3,5-4 miliardi di euro, anche attraverso la riduzione delle tariffe.

"Maxi multa? Non scherziamo. Lo Stato non accetta carità, solo giustizia per le vittime. Per chi ha causato il crollo del ponte Morandi non ci saranno sconti - fanno sapere i cinquestelle - "ci sono le famiglie di 43 vittime che ancora attendono giustizia. La revoca della concessione ad Autostrade va inoltre nella direzione di un successivo abbassamento dei pedaggi. Bisogna cambiare il sistema degli affidamenti".

Dello stesso avviso il ministro Patuanelli, che nelle scorse ore aveva dichiarato "Sono certo che la revoca della concessione sia il risultato che dobbiamo ottenere".

La proposta di Autostrade per l'Italia

La società aveva messo sul tavolo la sua proposta, per evitare la revoca: riduzione dei pedaggi per 700 milioni, nell'ambito delle interlocuzioni con l'esecutivo. 

"Una proposta insufficiente". Così la giudica il ministro delle Infrastrutture, Paola De Micheli, che chiarisce:

“Ci saremmo aspettati una riduzione significativa delle tariffe ai caselli senza modificare il piano di maggiori investimenti per la rete e la manutenzione".

Senza però chiudere completamente alla società dei Benetton. Le trattative con il governo restano aperte. 

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала