Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Istanbul, incontro tra Putin e Erdogan: al centro dei colloqui la situazione in Medio Oriente

© Sputnik . Aleksey Nikolskyi / Vai alla galleria fotograficaL'incontro tra Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan.
L'incontro tra Vladimir Putin e Recep Tayyip Erdogan. - Sputnik Italia
Seguici su
Oggi a Istanbul, in occasione dell'inaugurazione del Turkish Stream, si tiene un importante incontro tra il presidente russo Vladimir Putin e il suo omologo turco Recep Tayyip Erdogan.

In queste ore si sta tenendo un importante incontro bilaterale tra il presidente della Federazione Russa, Vladimir Putin, e il suo omologo turco Recep Tayyip Erdogan, a margine della presentazione del Turkish Stream.

Della delegazione russa presente in suolo turco fanno parte, oltre al capo dello stato, anche il ministro della Difesa Sergey Shoygu, il ministro dell'Energia Aleksandr Novak e il rappresentante speciale per la risoluzione della questione siriana Aleksandr Lavrentev, il direttore generale di Rosatom, Aleksey Lichachev e altri.

Nella serata di ieri il profilo fuficiale dell'ambasciata russa in Turchia ha pubblicato un'istantanea che ritrae il momento in cui il presidente della Federazione Russa scende dall'aereo insieme agli altri membri della sua delegazione.

I temi dell'incontro

Oltre ai rapporti tra i due Paesi, al centro delle discussioni dei due leader ci sarebbe ovviamente la situazione estremamente tesa che si è venuta a creare in Medio Oriente.

Il presidente Erdogan, in previsione dell'importante confronto ha fatto sapere di avere intenzione di voler mettere sul tavolo la questione del cessate il fuoco a Idlib, l'adempimento del memorandum tra Russia e Turchia sulla Siria.

Tra gli altri temi che saranno certamente toccati dai due presidenti ci sono poi la situazione in Libia, dove il governo di Fayez al-Serraj ha di recente richiesto ad Ankara  di intervenire nel conflitto militare con le forze del generale Khalifa Haftar, ma anche l'escalation militare che sta vedendo protagonisti Iran e Stati Uniti in seguito all'assassinio del generale della Guardia Rivoluzionaria Qasem Soleimani.

L'ultimo incontro tra Erdogan e Putin si era tenuto lo scorso 22 ottobre, quando i due leader erano giunti ad un accordo siglando il memorandum che aveva portato al termine dell'operazione turca "Fonte di Pace" nel nord-est della Siria.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала