Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Drone Usa partito da Sigonella in ricognizione lungo il confine del Donbass e Crimea

CC0 / / RQ-4 Global Hawk
RQ-4 Global Hawk - Sputnik Italia
Seguici su
Un drone Usa partito dalla base siciliana di Sigonella sta effettuando nella mattinata di oggi un volo di ricognizione lungo i confini sud-occidentali della Russia.

Un aereo militare senza pilota è decollato questa mattina dalla base Nas di Sigonella, a Catania, in missione ISR lungo i confini russi. Il velivolo a conduzione remota ha prima raggiunto le regioni del Donbass circumnavigandone i confini, per poi dirigersi verso sud, in Crimea e Mar Nero. 

Lo ha riferito il sito Plane Radar, mostrando i tracciati del volo. Il sito riferisce anche il modello del drone, un Global Hawk RQ-4B-40 appartenente all'esercito USA, numero di bordo 11-2048, identificativo FORTE10.

​Le missioni ISR

Dalla base siciliana di Sigonella, immersa nel centro dell'area mediterranea, è possibile il controllo del confine orientale dell'Europa con la Russia, sino all'area mediorientale di Siria, Libano e Iran. 

Le missioni di sorvolo ISR lungo il confine russo, sono iniziate almeno dal 2015, come segnalano i vari siti  trackchecker dei voli, Itamil Radar, Plane Radar, etc. Il primo volo ISR effettuato sulla Crimea, effettuato da un drone partito da Sigonella, è stato registrato nell'aprile 2015. Da allora le missioni sporadiche su Sebastopoli, la zona a est di Odessa e il mar Nero, sono diventate sempre più frequenti. 

​Nelle missioni Isr non sono coinvolti soltanto gli aerei drone, ma spesso vengono impiegati P-8A Poseidon della flotta aerea militare USA e altri tipi di velivolo. 

Solo ieri era stata registrata da Plane Rader una missione di intelligence identica, effettuata da un drone partito da Sigonella. I numerosi appelli lanciati da Mosca di porre fine alle missioni aeree americane vicino al territorio nazionale del Paese, sono finora rimasti inascoltate da parte di Washington.

Il RQ-4 Global Hawk è un UAV strategico da ricognizione, sviluppato da una controllata della Northrop Grumman e le sue prime missioni internazionali sono datate marzo 2006.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала